salta la barra  menu di navigazione veloce Po-Net  Tempo Libero  Tutti gli eventi  Cinema: Cinema senza confini
Cartellone eventi Prato e dintorniRete Civica di Po-Net
indietro
Cartellone eventi di Prato e dintorni - Cinema

Cinema senza confini

fotogrammi dei film in programmaIran, Romania e Mali si raccontano
Alla scoperta di tre affascinanti Paesi attraverso una breve ma intensa proposta cinematografica.
Con Massimo Smuraglia e in collaborazione con la Scuola di cinema Magnani

A cura del Polo regionale di documentazione interculturale

Alla fine di ogni incontro, alla Caffetteria del Polo Campolmi, degustazione a tema con specialità del paese oggetto della serata (ingresso gratuito riservato ai partecipanti agli incontri)


Istituto culturale e di documentazione Lazzerini

Indirizzo Via Puccetti, 3 Sala conferenze Prato 59100 (PO)
Telefono 0574 1837800
Fax 0574 1837444
Home Page http://www.bibliotecalazzerini.prato.it/
Email lazzerini@comune.prato.it
Ingresso libero

sabato 13 ottobre 2018

ore 16.00


Programma

sabato 6 ottobre 2018, ore 16
Il Cerchio (Iran)

Nonostante la censura, il cinema iraniano ha dato alla luce autentici capolavori dal "sapore neorealista e poetico" e grandi autori: Jafar Panahi e Abbas Kiarostami su tutti.
Fortemente osteggiato nel suo Paese, Panahi è attualmente uno dei registi più apprezzati dalla critica internazionale. Il Cerchio, uno dei suoi lavori più noti, affronta con lucidità e coraggio un tema assai scomodo: l'universo femminile in Iran.

sabato 13 ottobre 2018, ore 16
A Est di Bucarest (Romania)

Che esista un cinema rumeno, post Ceausescu, interessante e potente, forte di una nuova generazione di registi capaci di raccontare il loro Paese con un nuovo linguaggio, lo si è scoperto nel 2006, quando a Cannes venne premiato con la Caméra d'or A Est di Bucarest di Corneliu Porumboiu, film leggero e surreale che riesce comunque a trattare in maniera propria il tema difficile e scottante della dittatura.

sabato 20 ottobre 2018, ore 16
Timbuktu (Mali)

Film coraggioso e poetico del regista mauritano Abderrahmane Sissako, candidato all'Oscar come miglior film straniero nel 2015. Sissako è uno dei pochi registi africani ad aver raggiunto una fama internazionale, ogni volta che sui nostri schermi capita un film africano non possiamo che ammirarne la forza espressiva, la intensità poetica ed allo stesso tempo il realismo

L'evento faceva parte della rassegna Un Autunno da sfogliare 2018
L'archivio del tempo libero: cos'Ť, come viene aggiornato, chi lo cura

Invia le tue segnalazioni sul Cartellone degli eventi del Tempo Libero alla Redazione Web del Comune di Prato scrivendo a info@tempolibero.prato.it
 indietro  inizio pagina
Mený di navigazione veloce 4 link
Luogo, prezzi e servizi
Giorni e orari
Contatta la redazione